D’improvviso

io bella

D’improvviso tutto è cambiato, di nuovo, inaspettatamente. Le giornate sono diventate calde e lunghissime e poi più corte e decorate di foglie cadenti. Le settimane sono volate, susseguendosi come sorprese, come imprevisti che non ti lasciano tirare il fiato.

estate fango estate orto 2 estate orto 1

D’improvviso ho scoperto che c’è una nuova vita dentro di me e, d’improvviso, sono arrivata a pochi giorni dalla sua nascita. Tutto è diventato di luce nuova, tutto ha cambiato nome. E’ una piccola donna, stavolta, mi dicono. E io sorrido perché, sotto sotto, lo sapevo: nessun’altra avrebbe saputo essere così forte, così sicuro della vita da arrivare inatteso e aspettare, in silenzio, che il momento giusto per rivelarsi arrivasse. Nessun’altro avrebbe saputo essere più impetuoso, da innescare alchimie di nascosto e far girare meccanismi che aspettavano da tanto.

D’improvviso è di nuovo il tempo della vendemmia e del vino nelle botti, a crescere. E’ già la stagione delle notti umide di nebbia e dei giorni ancora caldi.

potatura verde vite 1

vendemmia

D’improvviso è arrivato il primo giorno d’asilo, sono cominciati i primi passi sicuri e le prime parole ripetute per gioco. D’improvviso, ci ritroveremo presto a vivere tutte queste scoperte un’altra volta, la terza volta.

Abbiamo passato l’estate a rivoluzionare casa, ancora, e ad abituarci ai pensieri e alle dolcezze che conteranno uno in più tra noi. Ho passato giorni interi a ricostruire la storia degli ultimi mesi e anni, a far quadrare il cerchio, a tirare le fila. Ho passato lunghe notti senza sonno, emozionata, sveglia, rapita. Ho scritto tantissimo, riempito quaderni mentre i fulmini squarciavano il cielo delle notti d’estate o davanti al mare del sud. Ho meditato, conosciuto il reiki ancora più a fondo e condiviso tappe di yoga importanti. Oh! c’è stata così tanta vita: dentro e fuori, e fuori e dentro. Sono stata sconvolta, felice, incredula, preoccupata, impegnata.

cristalli meditazione meditazione 1 cristalli e iperico

D’improvviso, adesso, riprendo a vivere anche qui. Ci ho pensato ogni giorno che sono mancata. E’ il momento. Tutto si sta assestando per essere sconvolto ancora chissà quante volte. E mentre mi sembra che tutto sia così diverso, mi rassicuro delle cose di sempre, che tornano, che non se ne sono mai andate.

cielo e poesia

I prossimi saranno giorni speciali, di attesa. Ormai lo so, che ogni volta è come la prima volta: mi sembra strano che sarò un’altra volta mamma, mi chiedo come si tiene in braccio un essere così minuscolo, com’è possibile che poi cresca e cammini e parli e trovi la sua strada. I prossimi giorni saranno impegnativi: so che stare qui mi farà bene.

D’improvviso, infine, vengo a ringraziarvi. I messaggi, le mail e le confidenze sono stati uno di quei fili con la quotidianità rassicurante che mi hanno fatto tanto bene.

rose giardino estivo

cuore candele

12
  ti potrebbe interessare

Commenti

  1. Mirtilla  ottobre 13, 2014

    Ho letto tutto d ‘ un fiato cara Ylenia….Sei mancata ..ci sei mancata..ma per un motivo tutto speciale….una piccola donna….aspetto con ansia il momento in cui ce la presenterai..Nel frattempo ti penso ..penso alla serenità che ci trasmetti , al quel tuo essere così speciale in un mondo in cui pochi sono rimasti coloro che “si soffermano ad ammirare l ‘ attimo” e a ringraziare. .ad essere grati…Questa piccola donna sta per arrivare in una famiglia stupenda. Ti abbraccio .Mirtilla ♥

    ylenia crisalide:
    cara Mirtilla, sono commossa e felice, felice di leggerti, di saperti qui. ti abbraccio anche io!

  2. Verdiana  ottobre 13, 2014

    Quanto mi è mancato leggerti! E adesso mi commuovo a leggere di questa bellissima novità. Sarà una donnina fortunata, arriverà in una meravigliosa famiglia! Un abbraccio!

    ylenia crisalide:
    alla fine tutte queste trasformazioni ci hanno tenuti lontani anche dai progetti di gite e vacanze che avevamo per l’estate. ma verrò presto dalle tue parti: ce la faremo a salutarci di persona!

  3. Robin :D  ottobre 13, 2014

    Bentornata!
    Quanta bella energia positiva!
    Ti faccio le mie congratulazioni, sai che appena ho visto l’aggiornamento del tuo blog ho avuto come un’intuizione?
    Un abbraccio!

    ylenia crisalide:
    immagino, non ho dubbi a crederci. in qualche modo le nostre energie si sentono, si ascoltano. leggendoci ci conosciamo e capiamo in tanti modi non convenzionali. un abbraccio a te!

  4. Catia  ottobre 13, 2014

    Oh! Ylenia,
    quanto ti ho pensata in questi mesi di silenzio, dubbiosa se scriverti o no, con la paura di violare quasi quel silenzio.
    Ti confesso che accarezzavo l’idea di una notizia come quella che hai condiviso ma al contempo temevo altro…
    Sono felicissima per te, per voi tutti.
    Questa piccola donna che cresce dentro di te troverà del terreno fertile per crescere sensibile e bellissima dentro.
    Con una mamma come te non potrà essere altrimenti.
    Ti abbraccio forte!

    ylenia crisalide:
    per fortuna la vita è piena anche di cose belle. grazie cara Catia!

  5. Simona  ottobre 13, 2014

    Bentornata cara Ylenia… e che notizia meravigliosa!!!

    ylenia crisalide:
    grazie! presto torno alla carica con qualche consiglio da chiederti, abbiamo bruciato le storie che ci avevi consigliato: ne vogliamo di nuove!

  6. Lena  ottobre 13, 2014

    Mi si riempie il cuore di gioia leggendo questa notizia e le tue parole, vedendo scatti di pura bellezza…tutto è possibile… grazie
    Un abbraccio affettuoso.

    ylenia crisalide:
    un abbraccio a te… quanto mi è mancato leggerti. recupererò presto.

  7. emanuela  ottobre 13, 2014

    finalmente di nuovo qua con questa notizia meravigliosa, che ho saputo pochi giorni fa e la felicità che mi stai regalando mitica l’angoscia tremenda che ho dentro per questa mia Genova martoriata. Sta piovendo di nuovo, trovo in te un po’ di serenità e di pace. La piccola anima che sta per arrivare tra noi mi riempie di luce.
    Ti abbraccio forte. Vi abbraccio forte.Una carezza alla piccola donna
    Emanuela
    PS. ho saputo della piccola 2 giorni dopo il mio compleanno . Non potevi farmi regalo più grande!

    ylenia crisalide:
    come fai a trovare sempre le parole più giuste? tu lo sai, ti sto pensando tanto: penso che vorrei che i miei tre fossero fortunati quanto i tuoi, con una mamma così dolce.

  8. Francesca  ottobre 13, 2014

    Prima di tutto ben ritrovata…. mi sono mancati i tuoi post, spesso sono stata tentata di scriverti per chiederti perchè non aggiornavi più questo angolino rilassante e piacevole per tutti noi, poi ho scelto di aspettare… e ora leggendoti scopro con gioia di questa cucciola che sta arrivando!!! Un abbraccio <3

    ylenia crisalide:
    che bello tornare e leggere tutto questo. che emozione!

  9. Francesca  ottobre 14, 2014

    Cara, meravigliosa, bellissima Ylenia, sono così felice per te!
    Io mi ero tanto preoccupata e quando tu, con tanta fiducia, mi hai confidato il motivo del tuo silenzio, ho gioito talmente che mi sono quasi sentita sciocca per la mia preoccupazione.
    Non vedo l’ora di vedere gli occhi della tua bambina e di condividere nuovamente insieme a te pezzi della tua vita e pezzi della mia.
    Sento che ti voglio bene come se ci conoscessimo da tempo.
    Un grande abbraccio
    Francesca

    ylenia crisalide:
    e li vedremo presto, quegli occhi.
    è una bimba fortunata, ad avere tante dolci persone che la aspettano.

  10. auradiluna  ottobre 14, 2014

    Bentornata sul blog, Ylenia, sai che ti avrei riscritto? Ma volevo rispettare il tuo silenzio, anche.
    Sono davvero contenta che tutto vada bene, e soprattutto che la bimba stia bene e che arriverà presto! Ti abbraccio fortissimo!

    ylenia crisalide:
    un abbraccio fortissimo a te!

  11. Anna  ottobre 14, 2014

    Non so perché scrivo commenti e non li vedo da ieri…
    Comunque solo per dire che io dentro di me, lo,sapevo.

    …:-)

    e io sapevo che tu lo sapevi. mi conosci bene, ormai.
    adesso i tuoi commenti compaiono, che strano!

  12. Anna  ottobre 14, 2014

    Ho portato le parole del tuo post precedente dentro di me, per tutta l’estate…

Aggiungi un commento