Cosa porterò con me

ferri lana autunno

Sempre troppo, come sempre. So che è per sentirmi a casa anche quando sono lontana: porto sempre troppe cose con me. Troppi libri rispetto a quelli che avrò voglia di leggere, troppa lana rispetto a quella che riuscirò a lavorare, troppi pezzi di noi rispetto a quelli di cui avrò il tempo di occuparmi. Ma so che è inevitabile: mi mancheranno i miei ometti minuscoli, da morire. Mi mancheranno i pasti assieme attorno al tavolo, le favole raccontate sul letto la sera e le corse per ricevere il buongiorno degli altri al mattino. Mi mancherà Nebbia che abbaia se mi sente sveglia di notte, e le galline che si posteggiano ai miei piedi se mi vedono mangiare una noce, sperando che qualche briciola cada dalle mie mani.

legna da ardere casa 1legna da ardere casanebbia e fado

Vorrei portare tutti loro, con me. Sogno una di quelle scene di autobus indiani carichi di grandi, bambini, valige ed animali. Sogno una grande carovana che mi accompagna e mi fa sentire a casa in un momento in cui, lo so, sarò fragile e stanca e disorientata.

tisana lana cucire pigiama

Porterò con me mille cose, sperando di portare la sola cosa che non posso proprio avere: loro, e tutto questo, sempre vicini. Porterò una tisana di ortica e fieno greco per i primi giorni di allattamento, la mia lana, le mie pietre e qualcosa di cucito da me per accoglierla col sapor di casa.

Sarà presto, prestissimo. Allora corro: vado a godermi loro e tutto, ancora un po’, il più possibile. Che poi, lo so, in qualche modo sarà tutto con me, lo stesso, come sempre.

8
  ti potrebbe interessare
  • No related posts found.

Commenti

  1. Mirtilla  ottobre 27, 2014

    Andrà tutto bene cara Ylenia..tutto ciò che ami..è con te. E anch’io , anche se nn ti conosco di persona…ma conosco il tuo cuore , sempre aperto ad accogliere , ad amare ..sarò con te con il pensiero e ti invierò luce…Un grandissimo abbraccio.
    Mirtilla

  2. Stefylu  ottobre 27, 2014

    Tutto quello che porterai ti servirà comunque …anche solo a farti compagnia e lenire la nostalgia di casa. Un abbraccio…in attesa.

  3. Cristina Carrasco  ottobre 27, 2014

    Ti mando luce…… Con un abbraccio.

  4. Jessica  ottobre 27, 2014

    Sono stata lontana dalla rete e trovo questa bellissima sorpresa! Un abbraccio! Vi aspettiamo

  5. ChiaraC  ottobre 27, 2014

    Un abbraccio con affetto

  6. emanuela  ottobre 27, 2014

    saranno con te, dolce mamma. Saranno tutti lì e tu, con la tua lana, le tue pietre, i tuoi libri e, addosso, l’odore ed i baci dei tuoi ometti e, magari, qualche pelo di nebbia nascosto in qualche maglione……sarai forte, sarai grande, una regina.
    E tornerai a casa dove ti aspetteranno altri baci, altro profumo di casa, altri peli di Nebbia e mille nuovi racconti . E tornerai con un meraviglioso dono.E con un cuore che si sarà , di nuovo, ingrandito e delle braccia ancora più lunghe , per stringere tutti e delle mani ancora più grandi e calde per accarezzare ancora di più.
    Sai che ti sono tanto vicina. Emanuela

  7. Silvia  ottobre 28, 2014

    L’invidia per ciò che stai vivendo è superata solo dall’affetto profondo che provo per te e dalla felicità che ti contiene…
    Ti abbraccio con mille e più benedizioni, cara Amica!!!
    A presto
    Silvia

  8. auradiluna  ottobre 28, 2014

    Cara Ylenia, il momento che stai vivendo sarà nuovamente magico… ti abbraccio tanto e ti sono vicina.

Aggiungi un commento